Cuki Popper

inspopper
Anziché il più tradizionale impiego di vernici e pennelli, il Cuki Popper prevede l’utilizzo di un semplice pezzetto di alluminio. Questo inconsueto procedimento per la decorazione dei poppers è stato ideato da Walt Holman, vera e propria autorità per quanto riguarda questo tipo di artificiali.

Come costruirlo? Semplicemente impiegando un pezzetto di alluminio per alimenti, quello che solitamente viene utilizzato in cucina. Questo tipo di alluminio ha anche il vantaggio di avere un peso quasi inesistente in quanto sottilissimo, caratteristica che consente anche di applicarlo e lavorarlo molto facilmente.

Come base per la realizzazione del popper basta procurarsi un comodissimo hard foam body preformato della Wapsi, venduto in kits completi di appositi ami (in questo caso saltwater del 2/0) con gambo sagomato per garantire un grip migliore nella fessura del body. Quindi, dopo aver montato il preformato sul gambo dell’amo utilizzando una colla molto tenace, si riempie la fessura con dell’epoxy. Si applica il foglio di alluminio cercando di stenderlo bene su tutta la superficie del corpo, poi si passa alla decorazione di dorso, branchie e applicazione degli occhi. Al termine, si ricopre il tutto con un velo di

epoxy o vernice acrilica trasparente. Ad essicazione ultimata, addobbiamo l’artificiale formando la coda con un ciuffo di silver Krystal Flash.

 

Il dressing

Amo: saltwater – size 2/0

Corpo: Wapsi hard foam saltwater popper rivestito con alluminio per alimenti; decorato con marker ed impresso con un attrezzo zigrinato.

Occhi: bianchi con pupilla nera.

Finitura: epoxy 5 minuti.

Coda: silver Krystal Flash.

 

Il montaggio

1popper Fissare l’amo nel morsetto e verificare che alloggi bene nella fessura del

body. Se necessario allargare leggermente la fessura con una sottile lima piatta oppure, nel caso la fessura del foam fosse troppo larga, avvolgere della seta di montaggio sul gambo dell’amo per aumentarne il diametro.


Popper Cuki Montare il body sull’amo utilizzando una colla ad alta tenuta.

Popper Cuki Riempire la fessura con dell’epoxy 5 minuti. Se necessario, livellare successivamente con della carta smeriglio a grana fine.

Popper Cuki  Dopo aver tagliato un pezzetto di alluminio di misura sufficiente a rivestire l’intero popper, avvolgerlo in modo accurato facendolo ben aderire e cercando di chiuderlo (facendo leggermente sormontare i due lembi) nella parte inferiore del body.

 Cuki Popper  Chiudere bene l’alluminio alle due estremità (testa e coda)

 Popper Cuki  Passare con un attrezzo liscio e cilindrico su tutta la superficie del body creando una leggera pressione.

Popper Cuki Successivamente, sempre creando una leggera pressione, passare un attrezzo zigrinato sul dorso.

Popper Cuki Dopo aver eliminato le eccedenze di alluminio (testa e coda), colorare dorso e branchie (per il dorso è consigliabile un maker non coprente), applicare gli occhi e stendere uno strato di finitura su tutto il body (compresa la parte anteriore) con un pennello.

Popper Cuki

Ultimare con un ricco ciuffo di silver Krysltal Flash a formare la coda.

Il Cuki Popper è ultimato.

 

 

 

 

  • Icon 01
  • Icon 01
  • Icon 01
  • Icon 01
  • Icon 01
  • Icon 01
  • Icon 01
  • Mondo Pesca
  • Icon 01
  • Icon 01
  • Icon 01
  • Icon 01
  • Icon 01
  • Icon 01
  • Icon 01
  • Icon 01

Built with HTML5 and CSS3
Copyright © 2012 Confluenze MAGAZINE